Una Panchina Rossa per Terracina

La Fidapa Bpw Italy, sezione di Terracina, il 7 marzo dona alla Città la Panchina Rossa, simbolo del “posto occupato”, quello dove si sono sedute tante volte le donne portate via dalla violenza. Una panchina rossa per non dimenticare “ Tutte le donne a cui la violenza ha tolto la luce” come recita la targa che l’accompagna.
La cerimonia della donazione avverrà alle ore 12 in piazza Mazzini e sarà preceduta da un convegno in Aula Consiliare alle ore 10 durante il quale le figure istituzionali ed associative, impegnate a contrastare il fenomeno della violenza di genere, forniranno i dati oggettivi della diffusione del fenomeno sul nostro territorio. Sono state coinvolte le istituzioni scolastiche con il preciso intento di educare i giovani al rispetto reciproco e alla partecipazione attiva, cosa che non può prescindere dalla conoscenza della problematica. Per valorizzare e offrire la giusta rilevanza alla Panchina Rossa, l’amministrazione comunale ha accolto positivamente il dono della Fidapa e ha scelto un luogo centrale perché sia per tutti un monito per la difesa dei diritti delle persone e contro la violenza di genere.
Alla Fidapa va riconosciuto il merito di essere sempre attiva e propositiva in tema di riconoscimento dei diritti della persona e di valorizzazione delle donne.
In questo biennio, sotto la direzione della Presidente profssa Rossella Poce, nel 2017 è stato pubblicato un Vademecum di aiuto alla donne in difficoltà e vittime di violenza specie in famiglia. Ne sono state stampate moltissime copie diffuse nelle scuole, nei punti di aggregazione e in quelli più frequentati solitamente dalle donne per fornire informazioni utili a salvare la propria vita e quella dei figli.
Un’altra tappa importante è stata l’8 novembre2018 quando il Consiglio Comunale insieme al Consiglio comunale dei ragazzi hanno recepito l’adozione della Carta dei Diritti della Bambina.
Oggi la donazione della Panchina Rossa alla Città conclude il ciclo di lavoro su questo tema durato due anni. La Fidapa, in quanto movimento d’opinione, fa di questo dono un’occasione per promuovere, ancora una volta, una riflessione sul rispetto, contro la violenza e la sopraffazione . E’ un regalo soprattutto per le donne di oggi e di domani perché , siano sempre consapevoli del loro valore , perché non si arrendano di fronte alle difficoltà e sappiano che accanto a loro ci sono altre donne, pronte a sostenerle.
Come tante città italiane, anche Terracina avrà il suo simbolo della cultura del rispetto Fidapa BPW ITALY Sezione di Terracina